A Strasser e Swenn-Larsson il parallelo di S. Vigilio

0

Giordano Ronci perde la finalina nel city event di Coppa Europa

La Coppa Europa, dopo la due giorni della Paganella, ha fatto tappa oggi a San Vigilio di Marebbe per il parallelo notturno. Gara che quest’anno ha visto in azione anche le donne e ha avuto un prologo in mattinata con lo slalom per le qualifiche che al maschile è stato vinto da Giordano Ronci. Nel pomeriggio appuntamento sulla pista Cianross su un tracciato che prevedeva anche due salti e una scenografia spettacolare con fuochi d’artificio. Nessuna azzurra qualificata per i quart e il solo Ronci tra gli uomini ai quarti di finale, purtroppo eliminato dal tedesco Linus Strasser in semifinale e battuto nella finalina dallo svedese Per Saxwall, complice una rotazione che gli ha fatto perdere 70 centesimi nella prima manche. La vittoria tra gli uomini è andata al tedesco Linus Strasser che in finale ha battuto lo svizzero Reto Schmidiger. Nei quarti di finale si sono affrontati il francese Buffet e Ronci, il norvegese Johansen e il tedesco Strasser, lo svedese Saxwall e l’inglese Ryding, lo svizzero Schmidiger e il francese Tissot. L’altra semifinale è stata tra Schmidiger e Saxwall. 

DONNE – Vittoria della svedese Anna Swenn-Larsson nella finale con la tedesca Marina Wallner. Nella finalina invece vittoria della svedese Lisa Blomqvist sulla tedesca Susanne Weinbuckner. Nei quarti di finale si sono affrontate Blomqvist e la compagna di squadra Grassl, l’austriaca Zeller e la Swenn-Larsson, la svedese Fjaellstroem e la Wallner e la Weinbuckner contro la Wikstroem. Semifinale Swenn-Larsson-Blomqvist e Weinbuchner-Wallner.