A St. Moritz raduno atletico per le svizzere

Ora carichi di lavoro ridotti, dal 21 luglio si scia a Zermatt

0

I prati sono in fiore, il cielo è blu, le temperature sono alte ma non troppo. In queste condizioni a dir poco fantastiche la squadra elvetica si è allenata a St. Moritz. Dopo il settore maschile, la località sciistica ha ospitato anche quello femminile. Allenamenti a secco, all’aria aperta, un periodo intenso prima di ritornare sugli sci. Camminate in montagna, anche sulla pista che ospiterà le gare dei Mondiali 2017. Una Wendy Holdener in piena forma che salendo lungo il tratto iridato pensa «Questo è geniale, ho veramente preso coscienza che una prova si svolgerà qui, in casa. Questo mi motiva tantissimo» ha detto a Swiss-Ski.

LA LINEA – Swiss-Ski, attraverso una nota informativa, ha anche detto di aver fatto enormi sforzi per garantire una ottimale preparazione fisica e che ora i carichi di lavoro saranno ridotti per permettere agli atleti di riposarsi una settimana, perché il 21 luglio si raggiungerà Zermatt per gli allenamenti sulla neve.