A Gressoney doppietta azzurra con Karbon e Curtoni

0
186

Questa mattina il gigante femminile dei Mondiali Militari

Seconda giornata di gare nello sci alpino per i Giochi Mondiali Militari in Valle d’Aosta, una manifestazione a cui la maggior parte degli addetti ai lavori non riesce a dare una connotazione, ma visto che si sta svolgendo cerchiamo di informarvi sui risultati. Venticinque concorrenti al via nel gigante a Gressoney di questa mattina nelle due manche disegnate da Piercarlo Cyprian e Richard Pramotton sulla pista intitolata a Leonardo David a Weismatten. Ha vinto Denise Karbon delle Fiamme Gialle, che nella seconda manche ha resistito al tentativo di rimonta di Irene Curtoni dell’Esercito, che è arrivata a soli due centesimi dall’altoatesina. Terzo posto per la slalomista tedesca Fanny Chmelar, quindi Anna Marconi dell’Esercito e le due austriache Michaela Noesig e Martina Geisler. Out nella prima manche l’attesa Federica Brignone. Domani si disputerà lo slalom maschile a Pila, con il campione olimpico Giuliano Razzoli.