A Copper Mountain e' il giorno di Travis Ganong

0

L'americano vince i due superG FIS

Dopo la doppietta in discesa di Erik Fisher, arriva quella di Travis Ganong: l’americano si aggiudica i due superG FIS di Copper Mountain. Nel primo si impone con 12 centesimi sul canadese Morgan Pridy, con terzo l’austriaco Max Franz a 88, quarto un altro statunitense Tim Jitloff, quinto il canadese Manuel Osborne Paradis. Stesso copione nel secondo superG: piazza d’onore per Pridy, questa volta a 43 centesimi, terzo Franz con lo stesso tempo del compagno di squadra Vincent Kriechmayr a 55, quinto un altro statunitense Andrew Weibrecht. Nella supercombinata a segno Morgan Pridy e Vincent Kriechmayr.

Articolo precedenteDue passi nello spazio
Articolo successivoLa torcia olimpica e' tornata sulla terra
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...