4000 euro per gli alluvionati di Genova

0
409

Ancora aperte le aste promosse da Camilla Alfieri e dagli azzurri

Ci sono ancora 70 pezzi da mettere all’asta, eppure per gli alluvionati di Genova sono già stati raccolti 4.000 euro. L’iniziativa ‘in pista per Genova’, voluta dall’azzurra Camilla Alfieri, genovese, è nata con l’intenzione di raccogliere fondi per gli alluvionati mettendo all’asta cimeli degli atleti italiani. Nei primi 10 giorni su eBay sono stati raccolti 2000 euro, mentre altri 2000 sono arrivati da aste ancora aperte. Da giovedì cominceranno ad essere messi all’asta i cimeli di Giuliano Razzoli, Manfred e Manuela Moelgg, Werner Heel. Ad Alberto Schieppati è stata dedicata un’intera giornata di aste, per onorare il ritiro dell’atleta milanese. Non resta che andare a visitare la pagina web dell’iniziativa www.inpistapergenova.it

Articolo precedenteGoggia&Azzola: l'Italia e' proprio gigante
Articolo successivoJanka, problema schiena
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...