Soelden, Fenninger ancora in dubbio. Infortunio per Chable

La salisburghese, due volte vincitrice della Coppa del Mondo generale (2013-2014 e 2014-2015) è in forse per l'opening stagionale. Sei settimane di stop per la promettente slalomista svizzera

0
Tina Maze trasporta Anna Fenninger (@Pag. FB ufficiale)

Mi presento o non mi presento? Questo è il dilemma. In gara, s’intende. Perché Anna Fenninger sposata Veith in realtà a Sölden ci sarà comunque, se non altro per la classica conferenza Head di giovedì 20 settembre. Sul resto, mistero. L’austriaca è sì in fase di recupero, sente finalmente meno dolore, ma non è ancora al top della condizione.

SOELDEN SI O NO? – Il 22 ottobre Anna farà ritorno in Coppa del Mondo dopo le trionfali Finali di Meribel datate marzo 2015, quando vinse per la seconda volta consecutiva la classifica generale di Coppa del Mondo? Lo scopriremo solo poche ore prima della gara sul Rettenbach. «Necessito ancora di allenamento per migliorare la condizione; la mia presenza o meno al cancelletto di partenza a Soelden sarà decisa solamente il giorno precedente la gara, in base a come mi sentirò fisicamente e mentalmente. Per il resto tutto procede bene, i legamenti del ginocchio destro ora sono finalmente stabili e resistenti.Il compito è quello di dare nuovamente forza al mio ginocchio per sostenere i carichi elevati a cui sono sottoposta in gara. E’ un’esperienza nuova per me, non avevo mai subìto un infortunio così grave. Obiettivi per la stagione? Al momento penso solo a lavorare, non ho altro nella testa». Queste le sue dichiarazioni all’agenzia APA.

CHABLE – La promettente slalomista svizzera Charlotte Chable si è infortunata martedì scorso durante una sessione di allenamento a Saas Fee. La 21enne vodese si è infatti fratturata un osso della caviglia sinistra durante un giro di slalom e dovrà tenere immobilizzata l’articolazione per sei settimane, saltando così il prologo di Sölden, in programma il 22 ottobre. «Sono veramente dispiaciuta – ha detto a Swiss Ski – perché la preparazione estiva era andata molto bene e mi sentivo in forma. Non penso di aver inforcato, ma con lo scarpone ho colpito il paletto e sono stata frenata violentemente, come se mi avessero fatto uno sgambetto”. Probabile un suo ritorno in gara a dicembre 2016. Il suo miglior risultato della scorsa stagione rimane il 9° posto di Aspen tra i “rapid gates.

IMG_0006 from charlotte chable on Vimeo.

Charlotte Chable in stampelle (@Pag. FB ufficiale)
Charlotte Chable in stampelle (@Pag. FB ufficiale)