Trevisan e Martignago supergiganti a Bardonecchia

LIVE - L'atleta piemontese e il veneto si sono aggiudicati il titolo italiano Ragazzi di specialità. Domani lo slalom Ragazzi, riposo per gli Allievi

0
Bardonecchia
Il podio femminile di Bardonecchia

Anche a Bardonecchia il maltempo non ha risparmiato gli organizzatori. Nonostante la forte pioggia il superG della categoria Ragazzi si è comunque svolto senza problemi. Paolo Colombo, arbitro e membro della FISI, ha deciso di abbassare la partenza di qualche porta. Tutti i concorrenti sono scesi, anche in questo caso, senza prova. Anche oggi grande lavoro dello staff che ha salato il manto nevoso per renderlo più duro.

VITTORIA DI TREVISAN – La gara femminile è stata vinta da Ginevra Trevisan. La portacolori del Golden Team Ceccarelli si è messa al collo la medaglia d’oro concludendo le 36 porte tracciate in 44”29. L’argento e il bronzo sono invece stati conquistati dal Comitato Trentino. Alle spalle della Trevisan si è piazzata Beatrice Sola in 44”52, terza Caterina Menapace del Tezenis Ski Team (44”53). Quarto e quinto posto per la veneta del Limana Ottavia Pescosta e l’altoatesina Corinna Mutschlechner (Valdaora).

ORO AL VENETO – Il Veneto ha trionfato nella gara maschile. Il titolo del superG Ragazzi è andato a Luca Martignago, atleta tesserato per il Way Sport Ski che ha concluso in 43”33. Secondo posto per il piemontese Marco Abruzzese del Mondolè Ski Team (43”57) e terzo per Andre Peintner, altoatesino all’arrivo in 43”59. Quarto Ian Rocca del Livigno e quinto Alessandro Del Bello dell’UBI Banca Goggi.

PROGRAMMA – Domani a Sauze d’Oulx è in programma lo slalom Ragazzi. Partenza alle 9.30, a seguire le premiazioni delle gare Ragazzi. Gli Allievi domani avranno il giorno di riposo. Torneranno in pista sabato.